microneedling

Qual è la differenza tra un dermapen e un dermaroller?

Il microneedling è un metodo medico per ringiovanire la pelle. Il principio è quello di stimolare la produzione di collagene ed elastina pungendo la pelle con un dermaroller o con dermapen. Il confine tra questi dispositivi di microneedling è labile. Prosegui nella lettura di questo articolo per farti un’idea sulle loro differenze. Scopri in poche righe le caratteristiche che li differenziano.


Cos’è è il dermaroller?

Il dermaroller si dimostra un prodotto rivoluzionario per fronteggiare smagliature e cicatrici. Si tratta di un roller con degli aghi da usare sulla pelle. Il dermaroller moltiplica esponenzialmente la produzione del collagene ed dell’elastina, due elementi essenziali per la cicatrizzazione e la rivitalizzazione della pelle.

All’arrivo sul mercato, il dermaroller è stato un grande successo. Un modello per uso personale è quindi stato sviluppato per praticare il microneedling a casa. Poi, dei dispositivi anti-invecchiamento come il Derma Roller 0.2mm, 0.5mm, 1mm sono stati rapidamente venduti ai clienti che desideravano prendersi cura della loro pelle personalmente.

Oltre alla sua capacità di stimolare la produzione di collagene ed elastina, il dermaroller favorisce anche la penetrazione di prodotti cosmetici nello strato profondo della pelle. Il dermaroller è quindi ampiamente apprezzato. D’altra parte, il microneedling con dermaroller è usato nella medicina estetica per trattare la cellulite. Ciò comporta nell’introduzione nella pelle di elementi in grado di eliminare l’eccesso di grasso.


Cosa mi dici del Dermapen?

Come il dermaroller, anche il dermapen è un dispositivo di micropuntura usato nel microneedling. C’è, tuttavia, una piccola differenza tra i due. Il dermapen è in realtà la versione migliorata del dermaroller. Se il dermaroller è un rullo, il dermapen si presenta sotto forma di penna. Tuttavia, il loro funzionamento è lo stesso. Si tratta di realizzare microperforazioni nella pelle per stimolare la produzione di elementi utili per il suo ringiovanimento.

Con un dermapen,si possono dimenticare le abituali lesioni lasciate dalla pratica del microneedling perché le perforazioni sono microscopiche. Essendo la versione più recente tra i due strumenti, il dermapen è più facile da usare, più preciso e offre effetti maggiormente visibili rispetto al dermaroller.

Per una panoramica dello strumento, scopri le caratteristiche della Derma Pen Ultima A6 sul sito di Centrale Fillers. Si noti che esistono diversi modelli di dermapen su Centrale Fillers.

 


Quale scegliere: dermaroller o dermapen?

I due dispositivi di microneedling svolgono esattamente la stessa funzione. La differenza si fa sentire principalmente nella presa. Così, per fare la scelta giusta, si deve guardare al lato pratico.

Con il dermaroller, ad esempio, è necessario prendere in considerazione la relativa modalità d’uso. Per ottenere i migliori risultati, si consiglia effettivamente dicombinare movimenti diversi : dall’altro verso il basso, da sinistra a destra, e diagonalmente. Il dermaroller offre il vantaggio di coprire zone più ampie grazie al suo sistema che sfrutta un rullo.

Il dermapen invece permette di essere più preciso come se disegnassi con una penna o una matita. In generale, tuttavia, una sessione con il dermarpen sulla stessa superficie dura più a lungo che con un dermaroller .

In ogni caso, i due strumenti mirano a un unico obiettivo: ringiovanire la pelle in profondità senza dover sottoporsi a chirurgia estetica. Anche se il dermapen è noto per essere più avanzato in termini di innovazione, il roller cutaneo è assolutamente in grado di offrire un risultato molto apprezzabile.

Condividi questo post

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *